menu

Noleggio auto Islanda

Cancellazione gratuita
Nessuna commissione per carte di credito
Servizio clienti

Noleggio auto in Islanda

Noleggiare un’auto in Islanda

L’Islanda è un paese di grandi contraddizioni. Nota come la ‘Terra di fuoco e ghiaccio’, vi si trovano alcuni dei vulcani più attivi e di ghiacciai più vasti d’Europa. In estate ci sono quasi 24 ore di sole, mentre d’inverno ci sono poche ore di luce - il modo migliore di ammirare le magiche luci dell’aurora boreale. Una destinazione davvero unica che offre al visitatore natura incontaminata, panorami magnifici e una cultura vivace - tutti facilmente esplorabili con un'auto a noleggio.

Cosa devi sapere

In Islanda c'è un’ampia scelta di agenzie di autonoleggio, con tante aziende conosciute come Alamo, Budget, Thrifty e Enterprise - presenti nel paese. Per semplificare la selezione, puoi usare il nostro sistema di prenotazioneper trovare il tipo di auto che preferisci, nelle le date e con il budget giusti per te. Holiday Autos non ti chiede oneri nascosti o commissioni per l’uso di carte di credito, quindi il prezzo che vedi è il prezzo totale. Puoi anche cancellare la prenotazione senza incorrere in penali, se cambi idea, e siamo a tua disposizione 24 ore al giorno se hai bisogno.

Dove ritirare l’auto

Ci sono tanti aeroporti in Islanda, ma il principale è l’aeroporto di Reykjavík-Keflavík (KEF). Probabilmente l’aeroporto al quale atterrerai se arrivi da un’altra parte del mondo. All’aeroporto, alcune agenzie di autonoleggio si trovano nel terminal, mentre altre hanno un servizio di bus navetta gratuito ed altre ancora invieranno degli addetti ad incontrarti. Se hai organizzato l’autonoleggio prima della partenza dovrai compilare soltanto qualche modulo per prendere l’auto. Se invece viaggi da un’altra regione dell’Islanda, userai probabilmente l’aeroporto di Reykjavík (RKV) e arriverai dunque nella capitale del paese. Potrai ritirare l’auto anche qui, ma conviene verificare se l’agenzia che intendi usare ha una presenza anche qui.

I principali fornitori

europcar
europcar
europcar

Testimonial

  • “Ritirare l’auto è stato semplice, 5 minuti dall’agenzia alla guida dell’auto, e al ritorno è stato ancora più semplice.” ___ Diane T

Dove andare

La tua prima tappa, una volta ritirata l’auto a noleggio, dipende da cosa vuoi fare durante la vacanza in Islanda. Se cerchi il vero relax, raggiungi la valle di Reykjadalur e fai il bagno nelle sorgenti termali calde, prima di risalire il sentiero verso la tua auto a noleggio. Se invece sei in cerca di avventura, fai una gita in Superjeep per i vasti panorami, cercando di vedere l’aurora boreale. Oppure puoi fare arrampicata sul ghiacciaio di Solheimajokull nella costa meridionale dell’Islanda oppure ancora puoi fare il giro dell’intera isola sulla strada anello che ne percorre il perimetro. Se ami la musica, visita la sala concerti Harpa che è costruita in modo da sembrare un ghiacciaio dorato. Potrai assistere alle performance della Orchestra sinfonica islandese o dell’Opera. Perché non visitare la capitale - Reykjavík - per fare dello shopping o mangiare qualcosa?

Guidare in Islanda

Raccomandiamo di familiarizzarsi con le regole di guida in Islanda prima di ritirare l’auto, per essere sicuri di avere tutte le corrette informazioni che ti servono. Si guida sul lato destro e si supera a sinistra. Non dimenticarlo quando ti fermi, per esempio per rifornire, perché è difficile perdere le proprie abitudini. Il limite di velocità è generalmente tra i 30 e i 50 chilometri all’ora nelle zone popolate, 80 chilometri all’ora nelle strade sterrate delle zone rurali e 90 chilometri all’ora sulle strade asfaltate. Per legge, sia i passeggeri che il conducente devono sempre indossare le cinture di sicurezza. Bimbi e infanti devono viaggiare negli appositi seggiolini. I fari devono essere accesi sempre durante la guida, giorno e notte, con il sole e con la pioggia. In Islanda, guidare fuori strada é contro la legge; non lasciarti tentare, le conseguenze possono essere pesanti.

Più lontano

Se il tuo viaggio in Islanda vuole essere una vacanza al volante, allora la strada anello è perfetta. Lunga 832 miglia, la Route 1, fa il perimetro completo del paese, passando per le principali attrazioni turistiche oltre che per alcuni tesori nascosti. Puoi partire per questo itinerario appena lasci l’aeroporto di Reykjavík-Keflavík, dirigendonti verso Hveragerdi, che si trova in cima alla zona geotermica e dunque circondata da sorgenti calde. Kirkjubaejarklauster, dove trovi il Parco Nazionale di Thingvellir, è il prossimo punto d’interesse, con i suoi geyser, sorgenti termali e le incredibili cascate di Gullfoss. Una volta ripresa la strada, la prossima fermata è Hofn. Qui potrai ammirare il panorama spettacolare del Parco Nazionale di Skaftafell National Park, proprio sotto il ghiacciaio Vatnajokull e circondato dalle sabbie nere. Un luogo eccezionale per le escursioni che vale bene la pena di esplorare con tanto tempo a disposizione. Sempre sulla Route 1, arriverai poi a Egilsstadir. Qui trovi i panorami selvaggi con montagne imponenti e villaggi affascinanti dello splendido fiordo orientale. La prossima tappa è il lago Myvatn sull’altipiano settentrionale, per vedere le cascate più potenti d’Europa.

Le cose migliori da vedere in Islanda

Molti turisti visitano l’Islanda per vedere l’aurora borealis, ma queste terre hanno tanto altro da offrire. È un luogo ideale per il relax e l’avventura e per scoprire nuove pietanze che potranno diventare i vostri piatti prefereti.

Il Parco Nazionale di Thingvellir

Il Parco Nazionale di Thingvellir è l’unico luogo al mondo dove si può nuotare tra due placche tettoniche. Ogni anno, le placche si allontanano di circa un pollice, creando il miglior sito per immersioni al mondo. Si può vedere fino a 120 metri di distanza e sebbene non ci sia fauna da ammirare, le placche Americana e Eurasiatica sono una visione incredibile.

Il ghiacciaio di Langjokull

Sul ghiacciaio di Langjokull puoi lanciarti su uno slittino ad alta velocità. Puoi avere una squadra di specialisti che ti spiegano come funziona lo speciale slittino. Una vera avventura che non potresti vivere in nessun altro posto

Osservare le balene a Reykjavik

Dal vecchio porto di Reykjavik puoi prendere una barca per cercare di vedere una delle 23 diverse varietà di balena che vive a largo dell’Islanda. Oltre a vedere naturalmente altra fauna marina, come le focene, i puffin e i delfini lagenorinco rostrobianco.